Progetto CARL (Chromatic Aberration Reductive Lenses)

occhiali speciali per albini

DI COSA SI TRATTA
Da fine 2023, Albinit è coinvolta nel rivoluzionario progetto CARL (Chromatic Aberration Reductive Lenses), il primo trial clinico a cui partecipa la nostra associazione. Questa collaborazione preziosa si sviluppa con il Dipartimento di Fisica dell’Università di Pavia, guidato dal Professor Giorgio Baiocco e dalla Dottoressa Alice Mentana, insieme al Dottor Andrea Piantanida, esperto oculista del Centro Oculistico Lariano di Cernobbio.

Il progetto si concentra sulla creazione di un occhiale specificamente progettato per pazienti affetti da albinismo, mirando a correggere distorsioni ottiche che potrebbero contribuire a ridurre la qualità visiva tipica di questa condizione.

IL TRIAL CLINICO
Nello scorso mese di novembre sono stati arruolati 10 pazienti idonei, che volontariamente parteciperanno a una sperimentazione della durata di 12 mesi. Durante questo periodo, i pazienti indosseranno un prototipo di occhiale composto da due lenti sovrapposte.

Il successo di questo percorso potrebbe rappresentare una svolta significativa nel settore dell’ottica. Siamo entusiasti di contribuire a una possibile rivoluzione, migliorando la qualità visiva e il benessere dei pazienti affetti da albinismo.