Gruppo Partecipanti

Il meeting che si è tenuto a Parigi, tra il 26 e il 28 gennaio 2020, ha portato alla creazione dell’Alleanza Globale per l’Albinismo, con voto all’unanimità da parte dei rappresentanti delle seguenti regioni:

Africa, Europa, Nord America, Sud America, Oceania, Asia e Medio Oriente.

Sono stati discussi moltissimi aspetti riguardanti l’albinismo nel mondo, ma in particolare si è definita la struttura organizzativa della prima fase che dura un anno (2020-2021).

Sono stati creati due gruppi di lavoro e sono stati eletti:
– Technical Team: Isaac Maigua Mwuara dal Kenya, Shari Parker dall’Australia, Mike McGowan dagli Stati Uniti e Carolin Schroeder dalla Germania.
– Secretariat: Antoine Gliksohn dalla Francia, Julio Garcia dall’Argentina e Elizabeth Beales dall’Australia.

L’evento è stato reso possibile grazie a Open Society FoundationsUnder The Same SunUN Albinism – Ikponwosa Ero, Personal PageOffice of the United Nations High Commissioner for Human Rights, Ricercatori Indipendenti e legali e Genespoir : Association Française des Albinismes.

Questo non solo è un grande passo nella storia dell’umanità, ma è anche una grandissima opportunità per migliorare le vite delle persone con albinismo e i loro famigliari.

83208128_2470308106551981_6629079324689432576_n